680e56216156235a57d897096bede697Se il barbecue è la vostra passione, qui troverete sfiziose ricette, consigli pratici,proposte per riscuotere grande successo con familiari e amici: intrattenersi mentre si cucina è lo spirito del barbecue!

Pronti a sfruttare al massimo il vostro talento culinario?

Accendete il barbecue , si inizia a cucinare.

E buon divertimento!

Consigli pratici per il barbecue:

Non dimenticate che il barbecue diventa molto caldo. Prima di cominciare assicuratevi di avere a disposizione tutta l’attrezzatura necessaria. Sistemate un tavolo accanto al barbecue dove tenere a portata di mano gli utensili che vi servono.

image-157684

L’attrezzatura indispensabile per cucinare in tutta sicurezza:

Pinze lunghe per muovere la carbonella ardente o girare la carne sulla piastra calda o sulla gratella.

Spatole per girare hamburger, uova e pesce. o per toglierli dal barbecue.

Guanti da forno per prendere piatti caldi e padelle.

Un pennello dal manico lungo per ungere le pietanze con olio o marinata.

Una padella che consenta di girare i pesci interi con facilità e sicurezza.

Un secchio d’acqua per le emergenze!

Esistono molti altri utensili, quali contenitori d’ alluminio monouso e gratelle di vario genere di cui potrete provvedervi una volta consolidata la passione per il barbecue.

Prima di cominciare:

Pulizia del barbecue. È importante pulire il barbecue dopo ogni uso perchè resti di cibo o altro potrebbero farlo arrugginire. Griglie e gratelle, in generale, si puliscono usando una spazzola con  le setole dure e acqua fredda, mentre le griglie dei barbecue elettrici si puliscono con una spazzola di plastica per lavare i piatti e acqua fredda. Pulire le griglie e le piastre quando il barbecue è ancora caldo facilita notevolmente il lavoro.

Metodi di cottura:

Metodo con calore diretto. Questo  metodo prevede che la carne venga posta   sulla griglia o sulla piastra e cotta direttamente sopra la fonte di calore. In questo modo la carne trattiene il sugo di cottura calore e acquista il tipico gusto di carne grigliata. Quando si cuoce carne grassa, o con molte nervature, sulla griglia è possibile che si levno delle fiammate se il grasso cola schizza sulla fonte di calore. Per evitarlo, collocate un foglio di alluminio o una teglia sotto la carne. Questo metodo è indicato per carni magre che cuociono più velocemente.

Metodo con calore indiretto. La fonte di calore cuoce il cibo indirettamente, poichè il calore proviene da un punto non centrale del barbecue. Con il calore indiretto la carne cuoce pu lentamente. Questo metodo è adatto per tipi di carne non troppo magra e, ad esempio, per un pollo intero. Tra la carne e la fonte di calore si pone un recipiente di metallo per raccogliere il sugo di cottura, questo è utile soprattutto per la carne grassa, perchè raccogliere il sugo evita le fiammate.

Prestate sempre attenzione e non giocate con il fuoco!

Buon divertimento!

 

Immagini [Pinterest ]

Posted by:Benedetta B.

Rispondi