Il fiocco è un simbolo molto potente, è l’intreccio di due parti inizialmente scisse che poi si uniscono. Metafora del legame, dell’unione profonda, inscindibile e totale tra due entità, che creano una connessione dando origine a qualcosa di totalmente nuovo.

Nelle diverse culture il fiocco e  più nello specifico “il nodo” è stato  particolarmente omaggiato, come ad esempio nell’antico Egitto, considerato “magico” rappresentava la dea Iside, da cui prende il nome  ed è ora ricordato come emblema di eternità e amore divino.  Anche il nodo di Salomone, originariamete rappresentante il nesso tra l‘umanità e la sacralità. in religioni apparentemente differenti e, ci porta così a pensare che possa essere un simbolo innato dell’uomo.

Oggi il fiocco è principalmente considerato un simbolo che esprime la gioia e la felicità per l’arrivo di una nuova vita in famiglia.

Come creare un fiocco:

Per creare un fiocco normale, non tanto grande, bisogna procurarsi almeno cinquanta centimetri di nastro. Il colore e il tessuto va scelto, ovviamente, in base ai propri gusti ed all’abbinamento da realizzare.f Per un fiocco di media grandezza, invece, serve circa un metro di nastro. Il procedimento è intuitivo: si divide il nastro a metà, nel senso della lunghezza, e si prende il centro esatto; con l’estremità destra si piega una parte del tessuto, come si dovesse formare un asola, e la si fa passare sotto l’altra metà del nastro, facendo poi il nodo che darà vita al vostro fiocco. Prima di utilizzarlo, è meglio aggiustare le due asole, tipiche di ogni coccarda, in modo che diventino uguali, e accorciare i due pezzetti di nastro rimasti liberi. Descritto a parole, questo metodo, appare complicato ma in realtà è davvero molto semplice.

Elegante e profondo nel suo significato, il fiocco può essere utilizzato anche per:confezionare doni,decorare la casa, abbellire tavole e molto altro ancora.

Ecco qualche esempio……

f3

fiocchi1Con una nota di colore….

fiocchi

Un’idea in più per la vostra tavola……

fiocco pane

Idee in tavola…buon divertimento!

Posted by:Benedetta B.

Rispondi