Un giorno ho chiesto a mio figlio di disegnare e colorare una carota, semplicissimo detto e fatto una bellissima carota arancione….ma le carote sono solo arancioni?
In realtà esistono dei particolari tipi di carote di colore viola e addirittura nero. In Italia si trovano raramente perchè provengono dall’India e in pochi sanno che queste e non quelle arancioni sono le prime “vere” carote conosciute e coltivate dall’uomo.
Ricchissime di antociani, sostanze chimiche che alterano la colorazione, sono da considerare un vero e proprio elisir di salute; gli antociani sono potentissimi antiossidanti che ritroviamo  anche in altri ortaggi più comuni come: il cavolo rosso, le more, i mirtilli e le arance rosse. Buonissime da sgranocchiare crude, le carote nere oggi coloreranno una vellutata molto gustosa.
DSC_1605
Cuciniamo insieme…

VELLUTATA DI CAROTE VIOLA ALLO ZENZERO
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
pelapatate+ casseruola + frullatore a immersione
Autore:
Recipe type: Vellutate
Cuisine: Dosi per 4 pers.
Ingredienti
  • 500g di carote viola
  • 200g di patate
  • 2 scalogni
  • 1 lt di brodo vegetale
  • zenzero
  • timo
  • olio extravergine di oliva
  • sale
Istruzioni
  1. Raschia le carote,spuntale e tagliale a rondelle fini. Sbuccia e taglia gli scalogni. Sbuccia le patate, lavale e tagliale a dadini. In una padella scalda due dita di acqua con un cucchiaio di olio e aggiungi le verdure preparate e lasciale insaporire.Regola di sale. Aggiungi un cm di zenzero grattugiato e un paio di mestoli di brodo, mescola e cuoci a fuoco dolce per almeno 40min. Dosa il brodo se necessario.
  2. Togli dal fuoco e frulla il tutto fino a ottenere una morbida vellutata. Decora con crostini e foglioline di timo.
  3. Servi

DSC_1617DSC_1627DSC_1632

Le couteau de table N°125 – Opinel
Posted by:Benedetta B

Rispondi